Sir Edmund Orme | Short Stories. I piccoli capolavori che fanno crescere il tuo inglese.
Henry James: Sir Edmund Orme
Henry James
Sir Edmund Orme
Anno di pubblicazione: 2009
FORMATI DISPONIBILI
Sir Edmund Orme
Voti: 0, Media: 0.00
CENNI BIOGRAFICI
LA TRAMA

Henry James nasce a New York nel 1843, in una famiglia di alta levatura culturale (il fratello maggiore è il filosofo William James).

Compie gli studi fra la Svizzera, la Germania e gli Stati Uniti.
Nel 1862 si iscrive alla facoltà di Legge dell’Università di Harvard, ma l’anno dopo abbandona.

Fra il 1869 e il 1880 compie numerosissimi viaggi in Europa: Inghilterra, Svizzera, Francia, Italia. Nel 1883 si trasferisce a Londra, tornando di tanto in tanto negli Stati Uniti.
Nel 1915 assume la cittadinanza britannica e riceve l’ “Ordine al merito” conferitogli da re Giorgio V. Muore a Londra nel 1916.

Sir Edmund Orme, il racconto qui proposto, è la prima storia di Henry James in cui un fantasma si palesa pienamente, da alcuni visto e da altri no nei panni del gentiluomo del titolo.

Pubblicato in rivista nel 1891, esso costituisce una delle poche boccate d’ossigeno narrativo che lo scrittore si concesse nel quinquennio 1890-1895, interamente dedicato al tentativo, poi fallito a suon di insuccessi, di diventare autore teatrale.

E anche qui, nessun colpo di scena.
L’io narrante – o meglio la voce che parla nel manoscritto ritrovato dall’autore, espediente molto caro a Henry James – si imbatte in una ragazza bellissima di cui si immediatamente si innamora

“E chi sarebbe Sir Edmund Orme?” Nel momento in cui parlai lei ebbe un trasalimento. “Silenzio, stanno arrivando.” Poi, siccome seguendo la direzione del suo sguardo, vidi Charlotte Marden sulla terrazza, alla finestra, lei aggiunse, con un accorato avvertimento: “Fate finta di non vederlo… mai!”.

“And who is Sir Edmund Orme?” At the moment I spoke she gave a start. “Hush, here they come.” Then as, following the direction of her eyes, I saw Charlotte Marden on the terrace, at the window, she added, with an intensity of warning: “Don’t notice him – never!”

ASCOLTA L'AUDIO

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.