Love and Friendship | Short Stories. I piccoli capolavori che fanno crescere il tuo inglese.
Jane Austen: Love and Friendship
Jane Austen
Love and Friendship
Anno di pubblicazione: 2009
FORMATI DISPONIBILI
Love and Friendship
Voti: 1, Media: 3.00
CENNI BIOGRAFICI
LA TRAMA

Jane Austen nasce a Steventon, nel sud-est dell’Inghilterra, nel 1775, da famiglia piuttosto agiata.

Compie gli studi in casa, sotto la guida del padre, in una grande dimora in cui conviveva con sei fratelli e la sorella Cassandra.
Nel 1801 si trasferisce con la famiglia a Bath e nel 1805, dopo la morte del padre, a Southampton.

Nel 1809 la famiglia torna nelle vicinanze di Steventon, in un piccolo villaggio chiamato Chawtown, dove Jane scrive quasi tutte le sue opere.
Rimase sempre nubile e non lasciò mai la sua famiglia.

Le sue lettere e le sue carte private furono in gran parte distrutte dai fratelli dopo la sua morte. Muore a Winchester nel 1817.

Amore e amicizia, il racconto qui presentato, fu scritto da Jane Austen a quindici anni, e testimonia in pieno della sua fase parodistica.

In una serie di lettere (la struttura epistolare era frequentatissima nei romanzi sentimentali) la protagonista Laura racconta alla figlia di una cara amica, alla quale non vengono tuttavia risparmiate perfide frecciate, le sue sventure amorose e sociali: dal matrimonio con un gentiluomo capitato per caso a casa sua, celebrato la sera stessa del primo incontro, alle vicissitudini del suo sposo, in rotta con un padre ricco e spietato che cerca invano di imporgli la sua volontà, all’eletto rapporto di amicizia stabilito da moglie e marito con Sophia e Augustus, accomunati a loro dalla nobiltà d’animo e dalla cronica mancanza di denaro, fino all’incontro-agnizione in una locanda con un nonno dimenticato, che in quello stesso giorno, nella stessa locanda, ritrova altri tre nipoti…

“Cibo e bevande! (replicò mio marito in modo altero e sprezzante) e dunque immagini che non esista altro sostegno per un animo elevato (quale è quello della mia Laura) se non la gretta e rozza occupazione di mangiare e bere?”

“Victuals and Drink! (replied my Husband in a most nobly contemptuous Manner) and dost thou then imagine that there is no other support for an exalted mind (such as is my Laura’s) than the mean and indelicate employment of Eating and Drinking?”

ASCOLTA L'AUDIO

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.