Lady Ferry + A Winter Courtship | Short Stories. I piccoli capolavori che fanno crescere il tuo inglese.
450px_short_stories_16
Sarah O. Jewett
Lady Ferry + A Winter Courtship
Lady Traghetto + Un corteggiamento invernale
Anno di pubblicazione: 2016
FORMATI DISPONIBILI
Lady Ferry + A Winter Courtship
Voti: 0, Media: 0.00
CENNI BIOGRAFICI
LA TRAMA

Sarah Orne Jewett nasce a South Berwick, nel Maine, nel 1849. Figlia di un medico condotto, accompagnava spesso il padre nelle sue visite nel territorio vicino alla cittadina, prendendo confidenza con la meravigliosa natura della zona.

Terminati gli studi, è spesso a Boston, dove entra in contatto con molti scrittori e filosofi. Mai sposata, stringe un’intensa amicizia con la scrittrice bostoniana Annie Fields, il cui marito James T. Fields era editore della nota rivista The Atlantic Monthly, che ospita numerosi suoi racconti.

Alla morte di Fields, avvenuta nel 1881, prende Annie a vivere con sé a South Berwick, e la convivenza durerà per tutta la sua vita. Muore a South Berwick nel 1909.

Lady Ferry – Lady Traghetto

Di lady Traghetto nessuno sa niente, neanche il nome. È stata chiamata così perché un giorno si presentò, già vecchissima, al traghetto fluviale antistante la casa di campagna di Agnes e del marito Matthew, dicendo che in quella stessa casa aveva abitato molti anni prima, e i due, impietositi dal suo aspetto e dal suo smarrimento, l’avevano accolta.

Dell’episodio viene a conoscenza Marcia, l’io narrante, durante un’estate passata da bambina appunto in casa dei cugini Agnes e Matthew a causa di un lungo viaggio in mare dei genitori: un’estate fatta di stati d’animo contrastanti, di fiducia e di nostalgia, di affetti dichiarati e sentimenti frustrati, che però si svolge tutta intorno al rapporto davvero speciale che la piccola instaura con la vecchia lady, che tutti in famiglia considerano innocuamente pazza. A poco a poco il racconto si colora di venature soprannaturali, anche se, al di là delle chiacchiere della gente, per ogni strano fenomeno potrebbe esistere una spiegazione reale.
Il doppio binario su cui la narrazione corre è costruito dall’autrice con notevole perizia, e il racconto riceve una sua unitarietà proprio dal senso di preoccupata meraviglia con cui Marcia fa le sue scoperte, sia nella nebulosa biografia di lady Traghetto, sia in quella grande casa e nella campagna circostante.
Questi orizzonti limitati, che proprio in quanto limitati consentono improvvise scoperte di significato, sono del resto tipici della narrativa di Sarah Orne Jewett: era infatti nata nel Maine, che nel secondo Ottocento costituiva un vero e proprio paradiso naturale; ovvio dunque che la scrittrice ricevesse da quella natura un’impronta decisiva, che fondeva la presenza imperiosa dell’oceano con l’universo delle foreste, formicolante di vita e di profumi.

“Folks tell all kinds of strange stories. She’s fearful old, and there’s many believes she never will die; and where she came from nobody knows.”

“Si raccontano storie di ogni tipo su di lei. È vecchissima, molti credono che non morirà mai, e da dove venga nessuno lo sa.”

 

A Winter Courtship – Un corteggiamento invernale
Sinossi e Audio non disponibili.

 

ASCOLTA L'AUDIO

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.