Curly red – Riccioli rossi | Short Stories. I piccoli capolavori che fanno crescere il tuo inglese.
J. C. Oates: Curly red
Joyce C. Oates
Curly red – Riccioli rossi
Anno di pubblicazione: 2008
FORMATI DISPONIBILI
Curly red – Riccioli rossi
Voti: 2, Media: 4.00
CENNI BIOGRAFICI
LA TRAMA

Joyce Carol Oates è nata a Lockport, New York, nel 1938.
Trascorsa l’infanzia in campagna, nella fattoria dei suoi genitori, ha studiato alla Syracuse University e alla University of Wisconsin, dove ha conosciuto il futuro marito Raymond Smith.

Trasferitasi prima a Detroit e poi in Ontario, Canada, insegna scrittura creativa nell’università di Princeton.

La Lili Rose di Riccioli rossi scopre che sono stati i suoi due fratelli maggiori a uccidere un ragazzo di colore trovato morto sulla strada dopo un pestaggio a sfondo razziale. Ma non è tanto il delitto a occupare la scena dei racconti, quanto le loro conseguenze nella psiche delle due adolescenti.

Lili Rose vive la sua scoperta col peso insopportabile di un senso del dovere dilaniato: da una parte quello verso la sua famiglia e i suoi fratelli, che la obbligherebbe al silenzio, dall’altra quello verso la società e la memoria del ragazzo morto innocente, che richiederebbe una denuncia.

E comunque la rigiri, viene invasa da spaventosi sensi di colpa, che infine somatizza in un febbrone che la coglie a scuola, e che le fa rivelare al preside, in uno stato di semi-incoscienza, non solo la terribile verità fino a quel momento custodita, ma anche le prove che inchiodano i fratelli alle loro responsabilità.Lili Rose pagherà quel gesto quasi involontario di onestà con l’allontanamento dalla famiglia e un subentrato deserto affettivo.

“L’infermiera spaventata chiamò il preside, il signor Mandell, che mi chiese cosa avessi, perché piangessi, e non so come ma mi ritrovai a raccontargli di Leo, di Mario e della mazza da baseball. Dissi al signor Mandell di quanta paura avevo, di come mio padre si sarebbe arrabbiato, e che non volevo tornare a casa… Nel giro di pochi minuti furono chiamati alcuni poliziotti in borghese, fra cui una donna, per parlare con me”

“The alarmed nurse called in the school principal, Mr. Mandell, who asked me what was wrong, why was I crying, and somehow ita happened that I was telling him about Leo and Mario and the baseball bat; I was telling Mr. Mandell how afraid I was, how angry my father would be, I didn’t want go home… Within a few minutes plainclothes police officers, one of them a woman, had been summoned to speak with me”

ASCOLTA L'AUDIO

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.