A Christmas Carol – Canto di Natale Vol. 2 | Short Stories. I piccoli capolavori che fanno crescere il tuo inglese.
Dickens: A Christmas Carol 2
Charles Dickens
A Christmas Carol – Canto di Natale Vol. 2
The First of the Three Spirits - Il primo dei Tre Spiriti
Anno di pubblicazione: Serie Natale 2010
FORMATI DISPONIBILI
A Christmas Carol – Canto di Natale Vol. 2
Voti: 4, Media: 3.75
CENNI BIOGRAFICI
LA TRAMA

Charles Dickens nasce a Landport, presso Portsmouth, nel 1812, da famiglia impiegatizia.

Dopo qualche anno trascorso nel Kent, nel 1823 si trasferisce con la famiglia a Londra, dove l’anno dopo il padre è imprigionato per debiti.

Moglie e figli lo seguono in carcere, ad eccezione di Charles, che viene mandato dal tribunale a lavorare come operaio in una fabbrica di lucido da scarpe.
Dopo qualche mese il padre viene liberato, e il ragazzo può tornare ai suoi studi forzatamente interrotti.

Dopo una breve esperienza in uno studio legale, nel 1829 diviene stenografo parlamentare e collaboratore di alcuni giornali.

Nel 1834 viene assunto come cronista dal “Morning Chronicle”, e due anni dopo sposa Catherine Hogarth, figlia del direttore del suo giornale, che gli darà dieci figli.

Nel 1842 trascorre con la moglie sei mesi in America, e nel 1847 diviene presidente del Mechanics’ Institute di Londra.

Negli ultimi anni della sua vita si dedica a lunghi tours di letture pubbliche, richiestissime in Inghilterra e negli Stati Uniti. Sofferente di cuore, muore a Londra nel 1870.

Come preannunciato nella prima strofa, Ebenezer Scrooge, ancora scosso e incredulo dopo l’incontro con il fantasma del suo defunto socio Jacob Marley, riceve la visita del primo dei tre spettri, il fantasma del Natale passato, che lo riporta alla sua infanzia, quando era un bambino timido e senza amici, che se ne stava in disparte divorando libri di avventura e viaggiando con la sua fervida immaginazione.

Dopo un rapido cambio di scena troviamo Scrooge adolescente, impegnato nei preparativi per la grande festa da ballo organizzata in occasione del Natale dal suo datore di lavoro, il gioviale signor Fezziwig; Scrooge si lascia coinvolgere dal clima gioioso, ma proprio al culmine della spensieratezza viene trasportato dal fantasma in un capitolo doloroso della sua maturità, quando la donna amata lo lascia, rimproverandogli la sua grettezza d’animo: questo addio sancisce la fine della giovinezza e dell’amore, che lasciano il posto a una vita di rancorosa solitudine.

“Ho visto le tue aspirazioni più nobili cadere una a una, fino a che il padrone di tutte le passioni, il guadagno, ti ha monopolizzato.”

“I have seen your nobler aspirations fall off one by one, until the master passion, Gain, engrosses you.”

ASCOLTA L'AUDIO

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.